Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Aelius Marcianus. di - Dursi Domenico - Scriptores Iuris Romani (SIR) - N° 4
  Aelius Marcianus.
Aelius Marcianus.
Institutionum libri I – V.
Edited by Dursi Domenico
Year: 2019
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-1866-4
Pages: 252
Dimensione PDF: 1.2 MB

Digital Edition
 
Preview

Product code: DE013310


Price€ 64,00
Qty  
Buy digital version in PDF
Reccomand to a friend

How to buy Digital Edition books

Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors
da ALLA RICERCA DI ELIO MARCIANO
Un tentativo di fissare qualche informazione sulle vicende biografiche di Elio Marciano non può che prendere le mosse dall' unico dato certo a nostra disposizione. Egli visse e operò sotto la dinastia severiana, un' epoca che fu "un tessuto di contraddizioni disperate" caratterizzata, almeno in parte, dal "divorzio tra il diritto ufficiale e la viva realtà". Un torno di tempo di grandi trasformazioni che pose le fondamenta per un' organizzazione politica inedita: un primo nucleo di statualità andava emergendo, fondato su una macchina amministrativa ben strutturata, elaborata, in larga misura, dall' ultima generazione di grandi giuristi.
Ma furono anche gli anni in cui il cristianesimo iniziò ad avere un ruolo progressivamente crescente nella società e non sembra casuale che proprio sotto i Severi la giurisprudenza iniziò a dedicare attenzione al fenomeno che di lì a breve avrebbe condizionato tanto in profondità la società romana, nonostante i tentativi del potere imperiale di opporre, almeno in una fase iniziale, qualche effimera resistenza. L' avvilupparsi di questi eventi, poi, ebbe quale detonatore una crisi economica, e non solo, lacerante, causata dalla difficoltà di sostenere i costi della crescente burocrazia e dalle sempre maggiori pressioni ai confini.
Questa congerie di circostanze determinò il primo sfaldamento della società che avrebbe avuto quale più immediata conseguenza la separazione tra le due parti dell' impero.
Ma vi era qualcosa di più profondo: una "crisi di autorità", causata dalla progressiva perdita di consenso della classe dominante per cui "le grandi masse si sono staccate dalle ideologie tradizionali, non credono più a ciò in cui credevano". In sostanza, un' epoca stava per concludersi gettando le basi per un mondo nuovo, almeno per l' Occidente, che però ancora non poteva nascere. È questo, sia pur appena abbozzato, il proscenio dell' attività di Elio Marciano. La sua vita è a noi praticamente ignota. Ciò, in effetti, è reso evidente dalla scarna sezione di questo volume dedicata alle testimonianze intorno al giurista, come si vedrà, esigue quantitativamente e, comunque, molto avare di informazioni significative. Il dato, del resto, era già stato registrato al crepuscolo dell'800, nella voce relativa al maestro severiano, redatta da Paul Joers per la Pauly Wissowa, il quale, in maniera netta, affermava come non vi fossero notizie circa nascita, carriera, morte. Buckland7 si limitava ad asserire l' impossibilità di fissare con certezza gli estremi biografici di Marciano. Kunkel, ancora, sottolineava l' assenza di informazioni in merito alla vita e alla carriera del maestro severiano e, inoltre, soggiungeva come il nome Elio Marciano ricorresse in tutto l' impero, il che escludeva anche la sola possibilità
di individuare l' origine del nostro giurista [...]
I
INTRODUZIONE
Alla ricerca di Elio Marciano

II
TESTIMONIA
I. TRADIZIONE MANOSCRITTA

III
INSTITUTIONUM LIBRI
L' OPERA
1. I resti
2. Una possibile datazione
3. La sistematica
4. Le citazioni: Marciano e la giurisprudenza
5. Marciano e Papiniano
6. I temi e la cultura
7. I destinatari
Appendice

FRAGMENTA
Libri I - V

IV
COMMENTO AI TESTI
Libro I
Libro II
Libro III
Libro IV
Libro V

APPARATI E INDICI
Bibliografia
Abbreviazioni
Giuristi citati
Fonti antiche
Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016