Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui

Notice: Undefined offset: 1696 in C:\SitoErma\Moduli\modLang.php on line 162
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Iscrizioni parietali di Stabiae di Antonio Varone - - Studi e Ricerche del Parco Archeologico di Pompei (SRPAP) - N° 39
  Iscrizioni parietali di Stabiae
Iscrizioni parietali di Stabiae
Antonio Varone

Year: 2020
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 9788891319319
Pages: 304, 1024 ill. B/N
Dimensione PDF: 44.63 MB

Digital Edition
 
Preview

Product code: DE013239


Price€ 208,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend

How to buy Digital Edition books

Subjects:
Abstract Authors / Editors
Il volume presenta circa 600 testi, per lo più inediti, raccolti nelle ville romane di Stabiae, che raccontano della vita dell' epoca offrendo bagliori insperati sui microcosmi sociali delle megastrutture d'otium campane. Graffiti quali la lunga defixio parietale, o i testi bilingue con gli alfabeti greco e latino interscambiati persino nella stessa parola, le prove "scolastiche" di discepoli a livelli diversi d' istruzione, nonché le analisi onomastiche, offrono un panorama complesso, ma chiaro, di una realtà che intimamente si sposa con quella archeologica, che completa e di cui corrobora l' interpretazione.

The volume presents about 600 mostly unpublished texts, collected in the Roman villas of Stabiae, which tell about the life of the time offering unexpected flashes of the social microcosms of the Campanian "otium" mega-structures. Graffiti such as the long parietal defixio, or the bilingual texts with the Greek and Latin alphabets interchanged even in the same word, the "scholastic" evidence of disciples at different levels of education, as well as the onomastic analysis, offer a complex, but clear, panorama of a reality that intimately matches the archaeological one, which completes and corroborates the interpretation.

Antonio Varone

Archeologo ed epigrafista, è stato a capo del servizio scientifico-culturale della Soprintendenza Archeologica di Pompei di cui ha diretto per oltre cinque anni, l’Ufficio Scavi. Autore di numerosissimi testi e articoli scientifici, cura per il Corpus Inscriptionum Latinarum il volume di aggiornamento sulle iscrizioni parietarie delle città vesuviane, di cui è uno dei più profondi conoscitori. Si dedica inoltre alla divulgazione scientifica di tale patrimonio, con mostre e conferenze tenute in ogni parte del mondo. Fra le sue opere edite da L'ERMA di Bretschneider figurano: Erotica Pompeiana. Iscrizioni d'amore sui muri di Pompei. (1994); L'erotismo a Pompei (2001); Erotica Pompeiana.Love Inscriptions on the Walls of Pompeii. (2002); Pompeis Panem Gustas (2008); Titulorum Pictorum Pompeianorum (2009); TITULORUM GRAPHIO EXARATORUM (2012)


Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016