Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui

Notice: Undefined offset: 1696 in C:\SitoErma\Moduli\modLang.php on line 162
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Dall'iconologia al Gender. di - Costanza Barbieri - LermArte (LermArte) - N° 20
  Dall'iconologia al Gender.
Dall'iconologia al Gender.
Giornata di studi in onore di Rona Goffen. Accademia di Belle Arti di Roma (13 febbraio 2015)
Edited by Costanza Barbieri
Year: 2018
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-1663-9
Pages: 150, 70 ill. Col.
Dimensione PDF: 11.37 MB

Digital Edition
 
Preview

Product code: DE013206


Price€ 64,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend

How to buy Digital Edition books

Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors
Rona Goffen (New York, 1944-Princeton, 2004) è stata una riconosciuta specialista di arte italiana del Rinascimento, in particolar modo veneziana. Conseguito il Ph.D. alla Columbia University, ha iniziato la sua carriera allIndiana University, quindi è stata Distinguished Professor a Duke e a Princeton, per approdare a Rutgers, lUniversità dello Stato del New Jersey, come Board of Governors Professor of Art History. Ha fatto parte di comitati editoriali e scientifici di riviste, quali Renaissance Quarterly e Venezia Cinquecento; membro della Renaissance Society of America e del Center for Advanced Study in the Visual Arts, ha ottenuto riconoscimenti internazionali ed è stata visiting professor allÈcole des Hautes Ètudes en Sciences Sociales di Parigi.
Gli esiti profondamente innovativi dei suoi studi, nel confronto fra storia delle idee e storia dellarte, frutto di una rigorosa ricerca documentaria, hanno inaugurato inedite prospettive dindagine nella cultura visiva del Rinascimento. Unoriginalità di approccio che emerge fin dalla sua tesi di dottorato, confluita in un saggio esemplare sulla visione e le immagini sacre (Icon and vision: the half-length Madonnas of Giovanni Bellini , 1974) e poi nella monografia su Bellini (Giovanni Bellini, 1989). Pietra miliare degli studi contestuali è poi lindagine sulla committenza e il francescanesimo nella basilica dei Frari a Venezia (Piety and Patronage in Renaissance Venice: Bellini, Titian, and the Franciscans, 1986), cui si aggiungono le ricerche in ambito fiorentino (Spirituality in Conflict: Saint Francis and Giottos Bardi Chapel, 1988 e Masaccios Trinity, 1998), e la sperimentazione sui gender studies, confluita nel volume su Tiziano (Titians Women, 1997); per finire con il volume sulla rivalità degli artisti del Rinascimento (Renaissance Rivals: Michelangelo, Leonardo, Raphael, Titian, 2002).
Questa raccolta di saggi inediti di Costanza Barbieri, Haroula Economopoulos, Daniele Ferrara, Augusto Gentili, Monica Grasso, Tod Marder, Giovanna Nepi Sciré, intende rendere omaggio alla studiosa americana, affrontando alcuni temi centrali delle sue ricerche che si rivelano ancor oggi originali e innovative.
PRESENTAZIONE
TIZIANA DACCHILLE

INTRODUZIONE
COSTANZA BARBIERI

GIOVANNA NEPI SCIRÉ
Le donne di Tiziano

AUGUSTO GENTILI
Rona Goffen e liconologia contestuale

DANIELE FERRARA
Giovanni Bellini e Rona Goffen. Immagine sacra, ritratto, paesaggio, rituale civico

MONICA GRASSO
Peccatori diversi: Adamo, Eva, Michelangelo

HARULA ECONOMOPOULOS
Le due Veneri pronube e lapologia plutarchea del matrimonio nellAmor Sacro e Profano di Tiziano

COSTANZA BARBIERI
Tiziano, Lucrezia, e la bellezza violata dal potere

TOD A. MARDER
Heavenly Bodies I: A Pair of Early Figural Drawings by Bernini and the Role of Classical Antiquity in His Work

RONA GOFFEN
BIBLIOGRAFIA ESSENZIALE

Costanza Barbieri

Costanza Barbieri è docente di Storia dell’arte moderna e di Storia del disegno nell’Accademia di Belle Arti di Roma, e ha insegnato nelle sedi di Lecce, Macerata, Carrara, Napoli. Ha conseguito nel 1999 il Ph.D. presso la Rutgers University, l’Università dello Stato del New Jersey, e nel 2012 il dottorato alla“Sapienza” Università di Roma, entrambi con borsa di studio. Nel 2017 ha partecipato alla curatela della mostra Michelangelo and Sebastiano del Piombo. A meeting of Minds, presso la National Gallery di Londra, con Matthias Wivel e Paul Joannides; nel 2016 ha curato la mostra The Lost art of drawing, sulle collezioni dei disegni di architettura dell’Accademia di Belle Arti di Roma; nel 2004 ha curato la prima mostra dedicata a Sebastiano del Piombo: Notturno sublime. Michelangelo e Sebastiano nella Pietà di Viterbo, realizzata nei Musei Civici di Viterbo con la Soprintendenza al Polo museale romano. Sulla committenza di Agostino Chigi nella Villa Farnesina ha pubblicato vari saggi e in particolare nel 2014 un volume dal titolo Le Magnificenze di Agostino Chigi: collezioni e passioni antiquarie nella Villa Farnesina, con l’Accademia dei Lincei. Nel 2013, in occasione del centenario degli affreschi della Volta Sistina, ha curato con Lucina Vattuone il convegno e la pubblicazione del volume su Michelangelo e la Sistina, l’arte e l’esegesi biblica, organizzato e promosso dall’Università Europea di Roma, dove ha insegnato Storia dell’arte moderna dal 2006 al 2014. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni su Sebastiano del Piombo, di cui è specialista. È membro di Roma nel Rinascimento ed è nel comitato scientifico dell’omonima rivista.


Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016