Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Sepolcri padovani di Santa Giustina (I). di Zampieri Girolamo - - Studia Archaeologica (SA) - N° 141
  Sepolcri padovani di Santa Giustina (I).
Sepolcri padovani di Santa Giustina (I).
Il sarcofago 75-1879 del Victoria and Albert Museum di Londra e altri sarcofagi dalla basilica di Santa Giustina in Padova.
Zampieri Girolamo

Year: 2006
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-0380-6
Pages: 168, 75 ill. B/N
Dimensione PDF: 15.22 MB

Digital Edition
 
Preview

Product code: DE011696


Price€ 76,00
Qty  
Buy digital version in PDF
Reccomand to a friend

How to buy Digital Edition books

Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors
Nel descrivere il sarcofago inv. 75-1879 del Victoria and Albert Museum di Londra, tema principale di questo volume, la prima scrupolosa indagine di John Charles Robinson non poteva leggervi altro che un "sarcofago di splendida esecuzione e di grande valore".
Esso non rappresenta una novità per gli studiosi di storia dell' arte, ma è parso necessario riprenderlo in esame per le novità che apporta, e l' occasione è stata offerta dal Convegno internazionale di Studio Giustina e le altre Sante e culti femminili in Italia settentrionale dalla prima età cristiana al secolo XII. Chi si soffermava davanti a questo monumento, sia che fosse stato pensato come una mensa d' altare o come un semplice cenotafio eseguito nel 1476 forse da un certo Gregorio di Allegretto, non poteva immaginare che le figure di Santa Giustina giacente e degli Angeli turiferari fossero state realizzate scolpendo il fondo esterno e i lati corti di un sarcofago romano.

Prefazione; Il sarcofago romano del "Corridoio dei Martiri"; L' arca rinascimentale su quattro colonne; Il sarcofago del Victoria and Albert Museum di Londra; Indice dei nomi di persona; Indice dei nomi di luogo.

Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016