Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Cruciamenta Acherunti. di Pettenò Elena - - Le Rovine Circolari (RC) - N° 8
  Cruciamenta Acherunti.
Cruciamenta Acherunti.
I dannati nell'ade romano una proposta interpretativa.
Pettenò Elena

Year: 2004
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-0314-1
Pages: 248, 50 ill. B/N
Dimensione PDF: 13.9 MB

Digital Edition
 
Preview

Product code: DE011023


Price€ 100,00
Qty  
Buy digital version in PDF
Reccomand to a friend

How to buy Digital Edition books

Subjects:
Table of contents Authors / Editors
Premessa; Presentazione; 1. l'aldilà nel mondo romano; 1. 1.1. L'Ade romano; 1. 1.1. 1 Gli elementi connotanti; 1. 1.2. 2 Alcune considerazioni; 1. 1.2. Le "idee" circa l'Aldilà; 2. i dannati tra allegoria e metafora; 2.1. per un'analisi interpretativa; 1. I dannati: "nomi trasparenti"; 1.1. Dannaidi (Danaides); 1.2. Issione (Ixion); 1.3. Ocno (Ocnus); 1.4. Sisifo (Sisyphus); 1.5. Tantalo (Tantalus); 1.6. Titio (Titius); 2. 2. I dannati nelle fonti letterarie; 2.1. Le fonti letterarie relative ai soggetti; 1. Danaidi; 2. Issione; 3. Ocno; 4. Sisifo; 5. Tantalo; 6. Titio; 1. 2. 2.2. La "fortuna" dei dannati; 2.3. L'interpretazione delle pene; 2.4. Il valore della sospensione della pena; 2.5. Pene e personaggi "proverbiali"; 1. 3. Per un excursus interpretativo; 3.1. Lo status quaestionis; 3.2. Nuove considerazioni; 3.3. Il nesso colpa/pena; 3.4. Il rapporto con le pene reali; 2.2. analisi iconografica; 1. 1. L'iconografia dei dannati; 1.a. Donaidi (Schede D. 1-4); 1.b. Issione (Schede Is. 1-13); 1.c. Ocno (Schede O. 1-7); 1.d. Sisifo (Schede Si. 1-8); 1.e. Tantalo (Schede Ta. 1-8); 1.f. Titio (Schede Ti. 1-2); 1.g. Ocno (Schede O. 1-7); 1.1. Il rapporto con la tradizione precedente; 2. 2. Opere d'arte descritte da fonti letterarie; 3. Veicoli e vettori della trasmissione iconografica dei dannati; 2.3. Tra allegoria e metafora; 3. i dannati e i sistemi decorativi; 3.1. Le classi di materiali; 3.2. Distribuzione geografica e cronologica dei manufatti; 3.3. Contesti privati, pubblici e funerari; 3.3.1. Tra I secolo a.C. e I secolo d.C; 1. I contesti privati; 2. I contesti privati: un caso particolare; 3. I contesti pubblici; 4. I contesti funerari; 5. I monumenti decontestualizzati; 6. Il momento della "formazione": alcune considerazioni circa i dannati tra I sec. a.C. e I sec. d.C; 1. 2.2. 3.3.2. Il II secolo d.C; 1. I contesti pubblici; 2. I contesti funerari; 3. I monumenti decontestualizzati; 4. Il momento della "specializzazione" dei significati; 1. 2.2. 3.3.3. Il III secolo d.C; 1. I contesti funerari; 2. Il momento della "desemantizzazione tematica"; 1. 3.4. Temi e miti associati; 3.5. Dannati, cicli decorativi e committenza; 3.5.1. Percorsi e paradigmi iniziatici; 3.5.2. Orfismo e Dionisismo a Roma; 3.5.3. Dalla parte del committente, dalla parte del fruitore: linee per una lettura polivalente; 4. la "dimensione" dei dannati; 4.1. La "dimensione ideale"; 4.1.1. La definizione dello spazio; 4.1.2. La definizione del tempo; 4.2. La "dimensione reale"; 4.2.1. Le dottrine religiose; 4.2.2. Le vicende politiche; APPENDICI: 1. i manufatti; 1.1. Premessa; 1.2. Schede; 1 Scultura; Sc a. Tutto tondo; Sc b . Rilievi; Sc b.I. Sarcofagi; 1. 1.1. 2 Stucchi; 3 Pittura; 4 Mosaico; 2. casi di dubbia attribuzione; 3. analisi degli schemi iconografici dei dannati; 3.1. Premessa; 3.2. Le schede; Schede D - Schemi di raffigurazione delle Danaidi; Schede Is - Schemi di raffigurazione di Issione; Schede O - Schemi di raffigurazione di Ocno; Schede S - Schemi di raffigurazione di Sisifo; Schede Ta - Schemi di raffigurazione di Tantalo; Schede Ti - Schemi di raffigurazione di Titio; Elenco delle tabelle e dei grafici; bibliografia; Indice dei luoghi; indice dei personaggi mitologici; elenco delle illustrazioni.
Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2016
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2016
L'Erma award for Art History 2016