Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui

Notice: Undefined offset: 1696 in C:\SitoErma\Moduli\modLang.php on line 162
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Strabone e l'Adriatico di Flavio Raviola - - Hesperìa. Studi sulla grecità in occidente (HES) - N° 38
  Strabone e l'Adriatico
Strabone e l'Adriatico
Flavio Raviola

Year: 2020
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 9788891320377
Binding: Brossura
Size: 17 x 24 cm
 

Product code: 00013795


 
Soon available
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Authors / Editors
Il libro ripercorre la descrizione straboniana del lato orientale dell' Italia, da Nord a Sud, dalle terre degli Istri e dei Veneti fino alle coste apule: per ciascuna regione il Geografo opera un approccio specifico, volto a raffigurare il presente in connessione inscindibile con le eredità del passato, spesso contraddistinto sia dalla sopravvivenza delle originarie identità comunitarie, etniche o cittadine, sia dal persistere di memorie greche: ogni tratto di questo versante peninsulare, con il suo corrispondente entroterra, si manifesta così come un prezioso palinsesto storico e culturale.Il libro ripercorre la descrizione straboniana del lato orientale dell' Italia, da Nord a Sud, dalle terre degli Istri e dei Veneti fino alle coste apule: per ciascuna regione il Geografo opera un approccio specifico, volto a raffigurare il presente in connessione inscindibile con le eredità del passato, spesso contraddistinto sia dalla sopravvivenza delle originarie identità comunitarie, etniche o cittadine, sia dal persistere di memorie greche (o risemantizzate come tali): ogni tratto di questo versante peninsulare, con il suo corrispondente entroterra, si manifesta così come un prezioso palinsesto storico e culturale.

The book retraces Strabo' s description of the eastern side of Italy, from North to South, from the lands of the Histri and Venetians to the Apulian coast. For each region the Geographer takes a specific approach, aimed at depicting his present inseparably connected with the legacy of the past, often marked both by the survival of the original community, ethnic or city identities, and by the persistence of Greek memories. Each stretch of this peninsular side, with its corresponding hinterland, is manifested as a valuable historical and cultural palimpsest.

Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016