Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui

Notice: Undefined offset: 1696 in C:\SitoErma\Moduli\modLang.php on line 162
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Pompei. L'Insula Occidentalis di - Massimo Osanna | Giovanna Greco | Renata Picone - Storia della tecnica edilizia e restauro dei monumenti (STERM) - N° 11
  Pompei. L'Insula Occidentalis
Pompei. L'Insula Occidentalis
Conoscenza, Scavo, Restauro e Valorizzazione
Edited by Massimo Osanna e Giovanna Greco e Renata Picone
Year: 2020
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 9788891316066
Binding: Brossura
Pages: 700
Size: 21 x 29 cm
 

Product code: 00013566


 
Soon available
Reccomand to a friend
Subjects: napoli, necropoli, pompei, romano, storia,
Table of contents Authors / Editors
prefazione

GAETANO MANFREDI
Rettore dell'Università degli Studi di Napoli Federico II, Presidente della CRUI

Relazioni introduttive

Il Grande Progetto Pompei per l' Insula Occidentalis
MASSIMO OSANNA

La Federico II per Pompei
GIOVANNA GRECO

Il progetto federiciano per l' area archeologica pompeiana
RENATA PICONE

PARTE I - L' approccio metodologico

I.1 - Ultra limes. L' Insula Occidentalis e lo sviluppo urbano di Pompei.
GIOVANNI MENNA

I.2 - Abitare nel Suburbio: le ville extraurbane dell' Insula Occidentalis
GIOVANNI MENNA, MANUELA ANTONICIELLO

I.3 - l' insula occidentalis tra scavo, conoscenza e ricerca
LUIGI CICALA

I.4 - Per una storia dei restauri dell' Insula Occidentalis
VALENTINA RUSSO (XVIII sec), RENATA PICONE (XX sec.)

I.5 - Il rilievo per il restauro e la valorizzazione. Il caso dell' Insula Occidentalis
ALDO AVETA, RAFFAELE AMORE, GIAN PAOLO VITELLI

I.6 - Il progetto del nuovo per le evidenze archeologiche
PASQUALE MIANO

I.7 - Percorsi come narrazione.
PAOLO GIARDIELLO, VIVIANA SAITTO

I.8 - Materiali per il miglioramento dell' accessibilità
DOMENICO CAPUTO, BARBARA LIGUORI, GIAN PIERO LIGNOLA

I.9 - Il piano strategico UNESCO per l'Insula Occidentalis.
ROSA ANNA GENOVESE

PARTE II - Per una fruizione ampliata dell'area suburbana di Pompei

II.1 - Nuove opportunità per l' Insula Occidentalis di Pompei. Un masterplan tra Restauro e istanze di accessibilità
RENATA PICONE

II.2 - Dall' ingresso di Porta Marina alle Terme Suburbane: strategie progettuali
PASQUALE MIANO
II.2.1 - L' Insula Occidentalis di Pompei come margine con la città contemporanea
BRUNA DI PALMA

II.3 - Le Terme suburbane: dispositivi per la fruizione.
PAOLO GIARDIELLO, VIVIANA SAITTO

II.4. Tra le Terme Suburbune e la Casina Fiorelli. Un nuovo percorso extraurbano
LUIGI VERONESE

II.5 Paesaggi di scavo: percorsi a valle del cumulo borbonico
ANDREA PANE
II.5.1 Intorno alla Villa di Diomede. La riscoperta tra archeologia, iconografia e letteratura
ANDREA PANE
II.5.2 Tra archeologia e paesaggio: un percorso chiave per la fruizione dell' insula occidentalis
GIOVANNA RUSSO KRAUSS
II.5.3 Accessibilità e connessioni per la villa di Diomede: il nodo strategico del fronte occidentale
CONSUELO ISABEL ASTRELLA, DAMIANA TRECCOZZI

II.6 - Porta Ercolano nel paesaggio di Pompei. Dalla conservazione al miglioramento della fruizione.
VALENTINA RUSSO
II.6.1 - La necropoli di Porta Ercolano e la Tomba di Mamia: un'identità pompeiana tra passato e contemporaneità
STEFANIA POLLONE
II.6.2 - Porta Ercolano. Un accesso alla Pompei antica
LIA ROMANO
II.6.3 Le mura nord-occidentali di Pompei. Una lettura materico-costruttiva
GIANLUIGI DE MARTINO
II.6.2 - Le mura nord-occidentali di Pompei. Strategie per il miglioramento dell'accessibilità (?)
GIOVANNA CENICCOLA

II.7 - Marginalità e altri paesaggi: gli accessi alle ville suburbane di Cicerone e di Diomede
BIANCA GIOIA MARINO
II.7.1 Sui ritrovamenti e i restauri della Villa di Diomede
BIANCA GIOIA MARINO
II.7.2 - Le Ville suburbane e il Paesaggio agricolo
CLAUDIA AVETA, IOLE NOCERINO
II.7.3 - La Villa di Diomede: strategie per l'accessibilità
SABRINA COPPOLA, MARIA CHIARA RAPALO

II.8 - Villa dei Misteri: una nuova accessibilità all' interno del Parco archeologico.
ALDO AVETA, RAFFAELE AMORE

PARTE III - Le indagini archeologiche tra conoscenza e programmazione

III.1 - La scoperta dell' Insula occidentalis
MASSIMO OSANNA
III.2 - A Pompei, entrando da porta Ercolano con Giovanni Battista e Francesco Piranesi
GIOVANNA GRECO
III.3 - L' immagine dell' Insula occidentalis nelle guide del XVIII e XIX secolo.
LUIGI CICALA
III.4 - La Casa del Leone. Le nuove indagini archeologiche.
LUIGI CICALA. LUANA TONIOLO, TERESA TESCIONE

PARTE IV - Analisi diagnostiche e strategie per la messa in sicurezza

IV.1 - Sugli aspetti strutturali nella fruizione delle aree archeologiche.
ANDREA PROTA, GIAN PIERO LIGNOLA, GIANCARLO RAMAGLIA

PARTE V - Indagini geologiche e geofisiche

V.1.- Il contributo delle "Scienze della Terra
VINCENZO MORRA
V.2 - Analisi geotecniche per la progettazione dello scavo nell' Insula Occidentalis PANTALEONE DE VITA
V.3 - L' interpretazione integrata di dati geofisici per la conoscenza dell' Insula Occidentalis
MAURIZIO FEDI, GIOVANNI FLORIO, VALERIA PAOLETTI, MAURO LA MANNA, ANNA G. CICCHELLA, IVANO PIERRI
V.4 - Stratigrafia dei depositi vulcanici affioranti nel Suburbio occidentale
CLAUDIO SCARPATI, ANNAMARIA PERROTTA, DOMENICO SPARICE

PARTE VI - Il contributo della Paleobotanica

VI.1 -Le specie arboree ed il patrimonio vegetale nell' Insula Occidentalis
GAETANO DI PASQUALE
VI.2 - Ricerche di paleo-botanica a Pompei
CHIARA COMEGNA

PARTE VII - Apparati

Bibliografia

Indice dei nomi

Profilo degli autori

Massimo Osanna

Massimo Osanna is Director General of the Pompeii Archaeological Park and Professor of Classical Archaeology at the University of Naples Federico II. He has previously taught at the University of Basilicata, where he managed the School of Specialisation in the Archaeological Heritage of Matera, and was a visiting professor at both the École Pratique des Hautes Études in Paris and the University of Heidelberg. He carried out research funded by the Humboldt Foundation at the Universities of Berlin and Heidelberg, and held a research fellowship at the Italian Archaeological School of Athens. He was also Superintendent for the Archaeological Heritage of Basilicata. He spent many years supervising field research in Italy (Torre di Satriano, Ascoli Satriano, Pantelleria, Taureana di Palmi, Gabii) and abroad (Alesia). He currently does research on the island of Rheneia in collaboration with the Ephoria in the Cyclades and the École française d' Athènes. He has overseen the restauration of the entire city of Pompeii, paying particular care securing hazardous structures and major buildings in order to increase the site' s safety. He has developed projects for the valorisation and accessibility in the context of the "Great Pompeii Project". He also promoted extensive research in the temples and public areas of the city, in collaboration with Italian and foreign universities and research institutes, as well as new research on Regio V. He is the author of over a hundred essays and monographs dedicated to the archaeology of Greece and Magna Graecia, as well as to the study of ancient rituals, the reconstruction of settlement patterns and the phenomena of mobility and cultural contacts.


Giovanna Greco

Professore ordinario di Archeologia e Storia dell’Arte greca e romana preso l’Università degli Studi di Napoli Federico II. Ricopre insegnamenti di Archeologia Classica, Archeologia ed antichità della Magna Grecia, Metodologia e tecnica dello scavo archeologico. Direttore della Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici; Direttore del Centro Interdipartimentale di studi per La Magna Grecia dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Membro corrispondente dell’Österreichischen Archäologischen Institutes di Vienna. Ha avviato e coordinato il corso triennale di Cultura ed Amministrazione dei beni culturali in un progetto internazionale con l’Università di Goerlitz/Zittau. Ha svolto un ciclo di lezioni presso l’Ecole normale Supérieure a Parigi ed è stata Gast Professor presso l’Università di Vienna. È responsabile di progetti Erasmus con le Università di Vienna, Nancy, Dresda, Zittau. Ha coordinato il Dottorato Interpolo: Conservazione integrata dei Beni Culturali. È Docente del Dottorato in Scienze archeologiche e Storico artistiche. Docente/coordinatore di Master ‘Comunicazione e Beni culturali’, ‘Multimedialità e Beni Culturali’, ‘Politiche culturali europee’. Ha organizzato numerosi convegni internazionali, in collaborazione con colleghi americani (Deliciae Fictiles II, Proceedings of II Int. Conference on Archaic Architectural Terracottas), austriaci (Velia: studi e ricerche ed Elea / Velia: le nuove ricerche). Di recente ha partecipato e diretto l’organizzazione di un seminario edito nel volume “Doni agli dei” (2007) sulle problematiche relative al sacro nel mondo antico ed un incontro di studi su Cuma edito nel volume Cuma: Indagini archeologiche e nuove scoperte (2009). Ha prodotto 110 pubblicazioni; ha curato prodotti multimediali, filmati e restituzioni virtuali.


Renata Picone

Renata Picone è professore Ordinario di Restauro presso il Dipartimento di Architettura dell' Università degli Studi di Napoli Federico II e, nello stesso Ateneo, dirige la Scuola di Specializzazione in Beni architettonici e del Paesaggio. È membro del Collegio dei docenti del Dottorato di Ricerca in Architettura, area tematica Patrimonio architettonico e Paesaggio: Storia e Restauro e dei Master universitari di II livello in "Progettazione d' eccellenza per la città storica" e "Restauro e Progetto per l' Archeologia". È responsabile scientifico di accordi di ricerca internazionali (Palestine Polytechnic University of Hebron, University of Oulu, Finland) ed è coordinatore scientifico di progetti di ricerca nazionali, tra i quali PRIN e Bando FARO per l' avvio di Ricerche Originali", nonché dell' Accordo quadro tra l' Ateneo Federico II e il Parco Archeologico di Pompei per lo svolgimento di attività di ricerca e didattica finalizzata alla valorizzazione, fruizione e divulgazione del sito di Pompei. È autrice di oltre cento saggi e monografie, relativi al Restauro, nelle sue ampie declinazioni che vanno dalla teoresi, alla metodologia del progetto, ai temi del miglioramento della fruizione del patrimonio storico costruito e paesaggistico.


Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016