Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Sottoscrizione “Acri Sanctorum Investigatori" di - Arcari Luca - Forma Aperta - Ricerche di storia, culture, religioni (FA) - N° 1
  Sottoscrizione “Acri Sanctorum Investigatori
Sottoscrizione “Acri Sanctorum Investigatori"
Miscellanea di Studi in memoria di Gennaro Luongo
Edited by Arcari Luca
Year: 2019
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 9788891318855
Binding: Brossura
Pages: 972, 55 ill. B/N
Size: 17 x 24 cm
 

Product code: 00013476


Price€ 95,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Authors / Editors
Il volume avrà un prezzo di copertina di 300,00 offerto ora in sottoscrizione ad 95,00.

Il Professore Luongo è venuto improvvisamente a mancare, all' età di 74 anni, il 21 settembre 2017, lasciando un enorme vuoto umano e scientifico. Nell' ambito dello studio del cristianesimo antico, Egli ha rivolto il suo interesse filologico e storico a singole opere (Confessioni di Agostino) o ad ampi temi e problemi della spiritualità antica (con contributi sulla metafora della milizia e della diserzione dal mondo antico). Si è interessato particolarmente dell' opera di Paolino di Nola, indagando, prima nel volume Lo specchio dell' agiografo (1992), il profilo storico-agiografico del santo patrono Felice secondo i moderni indirizzi dell' agiografia, e approfondendo poi, in successivi saggi, la problematica del culto dei santi alla luce della produzione paoliniana soprattutto nel contesto della storia religiosa e culturale della Campania tardo-antica.
Luongo è stato uno degli iniziatori della disciplina agiografica nell' Università italiana e ne ha espresso con forza e rigore i significativi sviluppi, sia mediante i propri contributi, sia mediante le iniziative e il coordinamento scientifico di importanti progetti di ricerca nazionali e internazionali. È stato tra i fondatori dell' Associazione Italiana per lo Studio della Santità, Culti e Agiografia (AISSCA), membro della Direzione della rivista "Sanctorum" (Roma, Editore Viella) e ha coordinato, insieme ad altri Studiosi, il "Centro Europeo di studi agiografici" (CESA) di Rieti, guidando anche la Scuola di Studi Agiografici che si tiene periodicamente a Rieti e che meritoriamente, ogni anno, offre ospitalità come luogo di discussione scientifica a decine di giovani studiosi in formazione.
A ciò si unisca l' impegno da Lui profuso nei ruoli istituzionali e gestionali ricoperti nell' ambito del Dipartimento di Discipline Storiche "Ettore Lepore", prima, e in quello di Studi Umanistici dell' Università Federico II di Napoli, poi. Oltre ad aver svolto il ruolo di Presidente del Corso di Laurea in Archeologia e Storia delle Arti, tra il 1998 e il 2008 è stato referente dell' Orientamento della Facoltà di Lettere e Filosofia e membro del Consiglio Direttivo del Servizio di Orientamento Formativo e Teledidattica (SOFTEL). Non si può non ricordare, infine, in questo stesso contesto, la carica di Presidente del Coro Polifonico Universitario di Napoli, ricoperta fin dal 1996.
Il Curatore della Miscellanea in onore del compianto Maestro, e i colleghi delle Discipline storico-religiose del Dipartimento di Studi Umanistici, come membri del Comitato promotore, hanno raccolto tutti i contributi che comporranno il volume. Sono giunti 60 saggi, offerti da studiosi, italiani ed europei, di discipline filologiche, archeologiche e storico-religiose, molti dei quali afferenti proprio all' Ateneo fredericiano, che in questo modo hanno voluto omaggiare e affettuosamente ricordare non soltanto uno Studioso raffinato e rigoroso, ma un Amico discreto eppure gioviale e sempre disponibile.
Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016