Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui

Notice: Undefined offset: 1696 in C:\SitoErma\Moduli\modLang.php on line 162
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Gli Spurinas. di Torelli Mario - - Studia Archaeologica (SA) - N° 232
  Gli Spurinas.
Gli Spurinas.
Una famiglia di principes nella Tarquinia della “rinascita”.
Torelli Mario

Year: 2019
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 9788891318770
Binding: Brossura
Pages: 206, 74 ill. B/N, 24 ill. Col.
Size: 17 x 24 cm
 
Preview

Product code: 00013373


Price€ 145,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:

Recensione di Giuseppe Pucci - Il Manifesto P. 8 12 gennaio 2020

Abstract Authors / Editors
A più di quarant' anni dalla pubblicazione degli Elogia Tarquinensia" con la ricostruzione dello straordinario complesso di testi epigrafici latini, scoperti in frammenti (e non riconosciuti) nel corso degli scavi condotti negli anni ' 30 nel grandioso tempio dell'"Ara della Regina" al centro della città etrusca di Tarquinia, Mario Torelli ritorna su quei testi che hanno rivelato la sequenza genealogica di tre grandi generali tarquiniesi, appartenenti alla nobile famiglia degli Spurinas/Spurinnae, autori di eccezionali imprese militari contro Siracusa a fianco degli Ateniesi nel 415 a.C. e contro Roma nel 358-351 a.C. La rilettura dei Fasti del collegio del LX haruspices, che aveva lì stesso sede, e la recente scoperta della dedica di M. Tarquitius Priscus aruspice dell' imperatore Tiberio e famoso scrittore di testi di aruspicina, hanno reso possibile di riconoscere in Tinia-Giove la divinità titolare del culto e nella sede dei trionfi militari tarquiniesi la funzione del santuario, per moltissimi aspetti simile al Capitolium di Roma. Queste brillanti scoperte si affiancano alla nuova e affascinante rilettura del programma figurativo della Tomba dell' Orco, nella quale l' A. propone con buoni argomenti di riconoscere il sepolcro degli Spurinas.

More than forty years after the publication of the Elogia Tarquinensia", a group of unique Latin inscriptions, discovered in fragments in the years 1937-1937 (but not recomposed) in the excavations of the colossal temple, built in the centre of the city of Tarquinia and traditionally called "Ara della Regina", Mario Torelli comes back to these exceptional texts, which revealed the genealogical sequence of three great generals of Tarquinia, belonging to the Spurinas/Spurinnae, the most illustrious local family of the 5th -4th century BCE, who accomplished ecceptional military deeds against Syracuse in 415 BCE and against Rome in 358-351 BCE. A new interpretation of the Fasti of the priestly college of the LX haruspices, that had in the same sanctuary its seat, and the recent discovery of a dedication of M. Tarquitius Priscus, haruspex of the emperor Tiberius and famous author of haruspical books, made possible to identify Tinia-Jupiter as the god of the temple and the sanctuary as the place for the celebration of the Tarquinian military triumphs, for many aspects similar to the Capitoline temple in Rome. These brilliant discoveries are concluded by a new, fascinating interpretation of the figural program of the Orco Tomb, which the Author suggests to have been the sepulchre of the Spurinas family.
Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016