Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Il Campidoglio. Dalle origini alla fine dell'antichità di Mazzei Paola - - Bullettino della Commissione Archeologica Comunale di Roma. Supplementi (BULLCOM SUPPL) - N° 26
  Il Campidoglio.
Dalle origini alla fine dell'antichità
Il Campidoglio. Dalle origini alla fine dell'antichità
La carta archeologica 1. I temi di ricerca
Mazzei Paola

Year: 2019
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-1223-5
Binding: Rilegato con sovraccoperta
Pages: 930, 200 ill. B/N, 300 ill. Col.
Size: 21 x 28 cm
 
Preview

Product code: 00013015


Price€ 750,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors
La necessità di una nuova carta archeologica del Colle capitolino risponde all' esigenza di disporre di uno strumento cartografico e di schedatura quanto più possibile verificabile e attendibile nell' aderenza critica alle fonti documentarie primarie, e tale da riflettere, insieme, la totalità e le differenti caratteristiche di quelle fonti: solo su queste basi potranno affrontarsi riflessioni interpretative e ricostruttive.
Nonostante i precedenti illustri nella cartografia del Campidoglio, quello strumento cartografico archeologico non esisteva ancora, e prevaleva l' abitudine ad accettare i dati tràditi, al di là della verifica dell' attendibilità della rappresentazione, della possibilità di comprenderne la consistenza, e dell' eventualità di individuare dati nuovi e di correggerne vecchi. Con quest' opera si è affrontato il problema, a partire dalla base aerofotogrammetrica, realizzando una carta archeologica corredata di un volume di schede: ognuna di esse corrisponde a un oggetto della rappresentazione cartografica, e ne riassume i dati costitutivi acquisiti con la ricerca originale che ha incrociato le fonti di varia provenienza: archivistica, bibliografica, autoptica di ricognizione.
Il Tomo I, che qui si presenta, comprende la maggior parte del volume di schede archeologiche, ordinate nelle due macrofasi cronologiche e, all' interno di esse, disposte in ordine topografico, mentre il Tomo II in uscita comprenderà le schede archeologiche seguenti, pertinenti tutte alla seconda macrofase, nell' ordine topografico già applicato nella prima e, insieme, comprenderà alcuni capitoli tematici che affronteranno alcune questioni interpretative con un taglio monografico.
L' opera costituisce pertanto una messa a punto di una realtà documentaria che sfuggiva finora alla definizione, ed è suscettibile di tutte le integrazioni che verranno dalle nuove indagini archeologiche, così come suscettibili di sviluppo e di rielaborazione saranno le conclusioni e le ipotesi contenute nei capitoli tematici.

PAOLA MAZZEI si è laureata in Topografia dell' Italia antica all' Università "La Sapienza" di Roma, nell' anno 2000, discutendo una tesi sul Campidoglio dall' Età del bronzo alla Media repubblica, basata sulla redazione di una nuova carta archeologica del Colle Capitolino.
Terminati gli studi della Scuola di Specializzazione, è tornata a occuparsi del Campidoglio con un contributo sul Tabularium, e presto ha intrapreso, con il Dottorato di ricerca in Archeologia Classica a "La Sapienza" di Roma, la seconda fase del suo studio sul Campidoglio dalla Media repubblica alla fine dell' antichità, conclusasi nell' anno 2009/2010. Questo volume, in due tomi - di cui appare oggi il tomo I - costituisce la trasposizione editoriale delle tesi di laurea e di dottorato e, pertanto, della nuova carta archeologica del Colle Capitolino, con le relative conclusioni tematiche, da intendersi come risorsa in progressivo accrescimento.
- INDICE -

Introduzione
Schema dell'opera e considerazioni di metodo

Temi
1 - Substructiones, aedes, area, clivus: il tempio di Giove, l'area capitolina, gli
accessi dalle origini all'età imperiale, pp. .
2 - Capitolium saxo quadrato substructum est: le opere di fortificazione sostruttiva
e le mura urbane dal IV al I secolo a.C.
3 - Un problema esemplare: Porta Catularia.
4 - Carcer Tullianum: la fonte, le mura e il Robur.
5 - I santuari dell'Arx: Iuno Moneta, Concordia in Arce: qualche traccia.
6 - La sella tra Arx e Capitolium: Asylum e Veiove - Tabularium / Aerarium.
7- I santuari della pendice verso il Foro: Saturno e Area Saturni, Ops ad Forum e
Concordia in Foro, Dei Consentes
8 - Le infrastrutture idriche e l'officina monetale : acque, Aqua Marcia e Moneta
9 - Santuari dell'area capitolina e dintorni dalla repubblica all'impero:
Iuppiter Feretrius - Mens e Venus Erycina - Fides - Ops - Iuppiter Tonans e
Iuppiter Custos.
10 - I culti di origine orientale e il Campidoglio
11 - Le mura e le case: l'edilizia abitativa dalla tarda repubblica alla tarda antichità.
12 - Epilogo: demolizioni e riusi.

Bibliografia

Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016