Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Prodezze e prodigi nel mondo antico. di Todisco Luigi - - Studia Archaeologica (SA) - N° 192
  Prodezze e prodigi nel mondo antico.
Prodezze e prodigi nel mondo antico.
Todisco Luigi

Year: 2013
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-0272-4
Binding: Brossura
Pages: 256, 178 ill. B/N
Size: 17 x 24 cm
 
Preview

Product code: 00012816


Price€ 150,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects: cretese, daunia, egitto, epigrafi, eros, storia, teatro, tradizione letteraria , architettura,
Abstract Table of contents Authors / Editors
Persiste oggi la diffusa convinzione delle origini cinesi del circo moderno e contemporaneo, evidentemente dovuta alla sommaria circolazione delle conoscenze sulle antiche fonti materiali e scritte relative al numero, alla varietà e al valore delle performances prima orientali, egizie e cretesi, poi greche e romane, documentabili a riguardo del percorso seguito nel tempo dalla pratica circense e dal cosiddetto spettacolo di piazza o di strada.
In questo libro è stata riversata - operando una selezione funzionale allo scopo perseguito dall' autore - la documentazione soprattutto iconografica, ma anche letteraria ed epigrafica, inerente a danzatori acrobatici, equilibristi e giocolieri, burattinai, trampolisti e funamboli, prestigiatori e fachiri, domatori e addestratori di animali, incantatori di serpenti, che si esibirono, tra pubblico e privato, nel contesto delle antiche civiltà semitica e ittita, egizia e degli Hyksos, cretese ed ellenica, etrusca, magnogreca e siceliota, romana.
Tale documentazione - accresciutasi in maniera sensibile sul piano archeologico e figurativo da quando Waldemar Deonna pubblicò il suo celebre Symbolisme de l' acrobatie antique (1953) - è da considerarsi imprescindibile per ogni tentativo volto a tracciare verosimili ricostruzioni di un fenomeno tanto esteso e articolato come quello delle antiche performances spettacolari che non rientravano nei rigidi confini dell' attività drammatica. Essa si presenta, inoltre e soprattutto, di straordinaria portata per una più attenta riflessione sul rilevante contributo che la società greca e romana offrì - come in rapporto al teatro - agli sviluppi di tali pratiche nelle epoche ad essa successive, fino ai nostri giorni.

Luigi Todisco è Professore Ordinario di Archeologia Classica e insegna Archeologia e storia dell' arte greca e romana nell' Università di Bari.
Con l'Erma di Bretschneider ha pubblicato Il Pittore di Arpi, Mito e società nella Daunia del tardo IV secolo a. C. (2008) e, insieme a Margherita Catucci, il fascicolo 73 del Corpus Vasorum Antiquorum Italia, Matera, Museo Nazionale Domenico Ridola. Collezione Rizzon, I, (2007). Ha curato, inoltre, il lavoro monumentale su La ceramica a figure rosse della Magna Grecia e della Sicilia, I-III (2012).
Sommario

Ringraziamenti e Avvertenze

I. Introduzione

II. Tradizione letteraria ed epigrafica

1. Età greca
2. Età romana

III. Iconografia
a. Testimonianze
Siria
Egitto
Egitto, Regione degli Hyksos
Anatolia e Asia Minore
Creta
Grecia
Etruria
Magna Grecia e Sicilia
Materiali di età ellenistica senza provenienza
Italia romana
Province romane
Materiali di età romana senza provenienza

b. Inquadramento
1. Oriente ed Egitto
2. Creta
3. Grecia
4. Etruria
5. Magna Grecia e Sicilia
6. Italia e Province romane

IV. Conclusioni

V. Note

Tabelle
Sigle
Abbreviazioni bibliografiche
Indici analitici
Tavole
Referenze fotografiche
Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2016
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2016
L'Erma award for Art History 2016