Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Marmorari magistri romani. di Del Bufalo Dario - -
  Marmorari magistri romani.
Marmorari magistri romani.
Del Bufalo Dario

Year: 2010
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
ISBN: 978-88-8265-582-2
Binding: Brossura
Pages: 272, 610 ill. Col.
Size: 21 x 28 cm
 

Product code: 00012494


Price€ 150,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors

Dalla Presentazione del Prof. Raniero Gnoli:
Il libro di Dario Del Bufalo non è, grazie a Dio, un elenco delle scuole marmorarie di Roma, note per sineddoche col nome di Cosmati, e dei vari materiali ivi impiegati, ma, prendendo lo spunto da esse, la vasta visione della storia di Roma e della principale arte sua - l' architettura e la decorazione marmorea - dall' Impero al Medioevo. In tante vicende e trasformazioni sociali e religiose, un' arte, a Roma, non è mai venuta meno, quella del marmo. Responsabile di questa continuità che s' estende dal Medioevo al Rinascimento e poi ancora dal barocco e quasi ai giorni nostri, è, com'è noto, l' immensa quantità di marmi importati dai romani durante la tarda repubblica e per tutto l' impero. Né le belle pietre di Roma rimasero tesoro esclusivo della città, ma da essa migrarono in ogni dove. I Cosmati operarono non solo in numerose città italiane, ma anche fuori Italia, in Francia, in Germania e in Inghilterra. Tutto ciò il lettore lo apprenderà dalle pagine di Dario Del Bufalo e dalle numerose e bellissime fotografie di architetture e manufatti marmorei - molti già conosciuti ma anche molti meno noti o inediti - per la maggior parte fatte dall' autore stesso. Seguono alla trattazione vera e propria varie note su singoli aspetti dell' arte del marmo, dai capitelli firmati al pavimento degli Ambasciatori di Holbein, da un vaso di serpentino disegnato da Cassiano dal Pozzo e ritrovato a Bologna, a una mostra degli attrezzi antichi del marmoraro. Infine le pp. 251-261 sono dedicate ad un campionario dei principali marmi colorati in uso nell' antica Roma e poi reimpiegati dai Cosmati. Benvenuta dunque l' opera di Dario Del Bufalo. Ritorno qui a dire e sottolineare quanto accennai in principio. L' autore è partito da un singolo aspetto della civiltà antica e medioevale, cioè l' arte del marmo, ma non si è limitato a questo, investigando le mutazioni degli stili nell' architettura e nella decorazione e insieme le vicende storiche, sociali e religiose, che le hanno via via determinate, ha saputo offrirci un panorama nuovo e insospettato dell' arte e della storia di Roma.

Presentazione; Introduzione; I. Le origini; II. Costantino e la rivelazione della Chiesa; III. Da Gregorio Magno a Ottone III attraverso la rinascita carolina; IV. La renovatio del XII secolo; V. I Cosmati; VI. Il Duecento e l'arte della plenitudo potestatis; Iconografie del marmo; Lucca, un San Michele prezioso; Magister Beduinus; Tabernacoli cosmateschi; Bestiario cosmatesco - orientale; Capitelli firmati; Neocosmateschi; Notvlae Mamorariae; Il vaso di Cassiano dal Pozzo ritrovato; I Santi Quattro Coronati a Luxor?; Il pavimento degli Ambasciatori di Holbein; La Flagellazione di Piero della Francesca; Abaco degli attrezzi antichi da marmoraro; Campionario dei principali marmi colorati romani; Indice dei nomi; Bibliografia; Referenze fotografiche.

Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2016
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2016
L'Erma award for Art History 2016