Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Ceramica attica a figure nere. di Iozzo Mario - -
  Ceramica attica a figure nere.
Ceramica attica a figure nere.
La collezione Astarita nel Museo Gregoriano Etrusco. Parte II,1.
Iozzo Mario

Year: 2002
Edizione: DISTRIBUZIONE ERMA
Size: 32,3 x 25,1 cm
 

Product code: 00010913


Price€ 130,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Authors / Editors
La consistente donazione della propria raccolta di ceramica antica che un conoscitore della portata di Mario Astarita volle effettuare negli anni 1967 e 1968, sotto il pontificato di Paolo VI, rappresenta un avvenimento epocale per la storia, non solo recente, dei Musei Vaticani. Questo volume di Mario Iozzo, dedicato alla ceramica attica a figure nere, raccoglie e illustra 309 pezzi, tra vasi e frammenti, che furono collezionati da Mario Astarita (Napoli, 12 Marzo 1896 - 30 Novembre 1979), originariamente custoditi nella casa di Riviera di Chiaia, a Napoli, e nella villa verso Marina Piccola, sull' Isola di Capri. Il nucleo originario della collezione risale al 1913; acquisti isolati sia da privati, come nel caso di Arturo Quadrini, sia dal mercato antiquario e l' acquisizione di nuclei collezionistici precostituitisi, come la raccolta romana di origine ottocentesca appartenuta all' antiquario Lucchetti, contribuirono con gli anni ad accrescerne l' importanza. A questo si aggiunge, non ultima, l' utilità di un catalogo scientifico ben strutturato e in adeguata veste editoriale che rappresenta al contempo un doveroso omaggio alla particolarissima figura di collezionista e alla memoria di Mario Astarita.

The considerable donation of his private collection of ancient ceramics in the years 1967 and 1968, during the Pontificate of Paul VI, by an important connoisseur such as Mario Astarita represents an extraordinary event in the remote and recent history of the Vatican Museums. This volume by Mario Iozzo, which is dedicated to the Attic black-figure pottery, collects and illustrates 309 pieces, consisting in vases and fragments, which were collected by Mario Astarita (Naples, March 12, 1896 - November 30, 1979) and originally kept in his house at Riviera di Chiaia (Naples) and in the villa near Marina Piccola in Capri. The book represents at the same time a useful scientific catalogue and a due homage to the memory of a very special figure of collector: Mario Astarita.
Distribuzione esclusiva "L'ERMA" di BRETSCHNEIDER

Back
Copyright ® 2007-2020 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016