Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
Villa dei Papiri ad Ercolano (La). di Wojcik Maria Rita - - Soprintendenza Archeologica di Pompei Monografie (MONSAP) - N° 01
  Villa dei Papiri ad Ercolano (La).
Villa dei Papiri ad Ercolano (La).
Wojcik Maria Rita

Year: 1986
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 88-7062-568-0
Binding: Brossura
Pages: 336, 129 tav. f.t
Size: 20 x 26 cm
 
Preview

Product code: 00000748


Price€ 234,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects:
Abstract Table of contents Authors / Editors
La Villa dei Papiri ha rappresentato - e tuttora rappresenta - uno dei miraggi più cari allo spirito degli studiosi dell'antichit: quello di un luogo in cui le distruzioni dovute o al tempo o al tragico destino che si abbatt sulle città vesuviane diciannove secoli fa non abbiano impedito di ritrovare, insieme con un'eccezionale testimonianza della vita quotidiana e della socie del tempo, anche un deposito di testi che faccia recuperare il più possibile della tanta parte perduta di letteratura, filosofia, scienza, cultura etc. dell'antichiti.
Poi gli studiosi sono incontentabili. E bisogna dire che la loro incontentabilità è del tutto ragionevole. Nella Villa dei Papiri il tesoro di testi che si sperava non stato rinvenuto. E stata rinvenuta soltanto una serie di testi reputati secondari, oltre che imputati di appartenere ad autori pressocchè sconosciuti.
Gli studiosi non hanno nascosto la loro delusione. Ma sono stati, in effetti, i primi a dimostrare che delusione non poteva e non voleva dire rinuncia allo studio di ciü che si era ritrovato. Che non è affatto poco. Per quanto casuale e secondaria la si voglia considerare, si tratta pur sempre di una raccolta di testi signficativi. Significativi in sé, sia per le cose di cui trattano e per le idee di cui parlano. Significativi, soprattutto, se rapportati al contesto edilizio e residenziale in cui sono stati ritrovati, alle sue articolazioni e ai suoi elementi figurativi.
Ne potuta venir fuori una serie di studi su temi tra i più difficili della storiografia civile. Si pensi alla ricostruzione offe rta dall'autrice di questo volume della ideologia della nobi/itas nell'eri tardo-repubblicana: qualsiasi studioso di storia moderna che affrontasse temi di questo genere per il secolo XVI o il XVII in Italia o in Spagna o in Francia si sentirebbe alle prese con un impegno di studio di grandissima e ardua rilevanza. Ed anche rerciü simbolico e positivo che sia un volume dedicato ad un tema siffatto ad accompagnare l'avvio della Serie delle Monografie, che la Soprintendenza Archeologica di Pompei si proposta di realizzare.
INDICE GENERALE

Presentazione
Introduzione
Capitolo I Il complesso architettonico

Capitoli II Il peristilio rettangolare:
- Statue di oratori
- Erre marmoree
- Busti bronzei
- Statue bronzee e gruppo marmorei

Capitolo III Il "tablinum" e le stanze adiacenti:
- Statue marmoree e busti bronzei dal "tablinum"
- Bustini bronzei dalle stanze adiacenti il "tablinum"

Capitolo IV Il peristilio quadrato:
- Erre e busti bronzei
- Statue delle cosiddette "Danzatrici"

Capitolo V L'"atrium":
- I busti bronzei
- Statuette bronzee '

Capitolo VI Opere provenienti da altri ambienti:
- Stanza "d" statuette bronzee
- Stanza "f' statua marmorea
- "Sporadici"

Capitolo VII Committeriza ed ideologia
- Concordanze
- Bibliografia
- Indice Analitico
- Indice delle tavole
- Tavole


Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Srl - Via Marianna Dionigi, 57 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39 06.687.41.27 - Fax +39 06.960.38.796
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2019
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2019
L'Erma award for Art History 2016