Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
  Colore e luce nella statuaria antica in bronzo.
Colore e luce nella statuaria antica in bronzo.
Indagini archeometriche e sperimentali.
Edited by Formigli Edilberto
Year: 2013
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-913-0470-4
Binding: Brossura
Pages: 128, 221 ill. Col.
Size: 22 x 28,5 cm
 
Preview

Product code: 00012667


Price€ 90,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects: Eros, Firenze, marmo, sapienza , storia, architettura,
Abstract Table of contents Authors / Editors
Dalla prefazione di Edilberto Formigli:
In questo volume abbiamo raccolto i lavori del seminario di Murlo della primavera del 2004, che si è svolto secondo la ormai tradizionale formula dell'Antea: alle relazioni teoriche degli studiosi tenute in mattinata, seguivano nel pomeriggio i lavori di archeologia sperimentale sugli argomenti trattati. Il tema del colore e della luce rappresenta in qualche modo una logica appendice a quello delle tecniche di fusione e rifinitura Un' appendice di estrema importanza per la comprensione della più intima natura della statuaria antica, che abbiamo affrontato anche dal punto di vista tecnico, cercando di capire quali fossero i metodi e le invenzioni pratiche per utilizzare la policromia e la luce sulle opere della plastica in bronzo, mentre i tradizionali studi storico-artistici si sono sviluppati per lo più sulle copie monocromatiche in gesso delle gipsoteche. .



Edilberto Formigli - In qualità di capo restauratore della Soprintendenza Archeologica della Toscana tra il 1975 e il 1980 ha restaurato il Bronzo A di Riace. In seguito, presso l' Istituto Centrale di Restauro di Roma ha collaborato ai lavori sulla statua equestre di Marco Aurelio.
Già docente di storia della tecnologia dei metalli presso l' Opificio delle Pietre Dure a Firenze, l' Università di Siena e la Sapienza Università di Roma, a partire dagli anni ' 90, nell' ambito delle attività dell' associazione ANTEA (Antiche Tecniche Artigianali) di Murlo, ha organizzato vari seminari sul tema della tecnologia dei bronzi e dell' oreficeria antica (www.anteamurlo.it).
Tra le sue numerose opere, che abbracciano vari aspetti della tecnologia e metallurgia greca, etrusca, romana e rinascimentale, citiamo qui solo alcuni volumi dedicati ai grandi bronzi:
E. Formigli (a cura di), Antiche officine del bronzo: materiali, strumenti, tecniche, Atti del Seminario di Studi ed Esperimenti (Murlo, 26-31 luglio 1991), Siena 1993; E. Formigli (a cura di), I grandi bronzi antichi: le fonderie e le tecniche di lavorazione dall' età arcaica al Rinascimento, Atti dei Seminari di Studi ed Esperimenti (Murlo, 24-30 luglio 1993 e 1-7 Luglio 1995), Siena 1999; G. Lahusen, E. Formigli, Rmische Bildnisse aus Bronze, Kunst und Technik, München 2001; G. Lahusen, E. Formigli, Grossbronzen aus Herkulaneum und Pompeji. Statuen und Büsten von Herrschern und Bürgern, Worms 2007; A. Salcuni, E. Formigli, Grandi bronzi romani dall' Italia Settentrionale: Brescia, Cividate Camuno e Verona, Bonn 2011 (Frankfurter Archaeologische Schriften, 17).
Introduzione (E. Formigli), L' occhio pesto del Pugile, leghe di bronzo e policromia in età ellenistica (O. Colacicchi Alessandri, M. Ferretti, E. Formigli), La patina artificiale antica dei grandi bronzi di Ercolano (E. Formigli, D. Ferro, S. Bovani), Valutazione del colore dei bronzi tramite misurazione CieLab (N. Ammannati, E. Martellucci, S. Natali, C. Colibri, P. Piccardo), Le patine naturali greche e le patine artificiali romane sui grandi bronzi (E. Formigli), Sull' importanza della luce per i grandi bronzi antichi (G. Zimmer), Interazione luce-materia nei trattamenti superficiali dei grandi bronzi antichi (C. Coluzza, E. Formigli), Il ruolo della luce nella statuaria antica in bronzo (E. Formigli), Marmo e bronzo: sui materiali di lusso nella plastica di età tardo-arcaica (T. Schaefer), Ricostruzioni di archeologia sperimentale (P. Bertelli, E. Formigli, F. Marinelli, B. Morsani, A. Pacini).
Back
Copyright © 2007-2013 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
Modern and Contemporary Art
Caterina Pazzi
caterina.pazzi@gmail.com
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
Premio L'Erma per l'archeologia 2013
L'Erma award for Art History 2013