Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
Gentile cliente puoi effettuare il Login oppure Creare un nuovo account
COMPLETA ACQUISTO
Carrello -
Argomenti
Africa
Archeologia Generale
Architettura
Arte Generale - Storia dell'Arte
Arti Minori
Ceramica
Diritto
Egitto
Epigrafia
Filologia Greca
Filologia Latina
Filologia Varia
Filosofia
Iconografia
Linguistica - Letteratura
Mitologia - Religione
Mosaici
Numismatica
Oriente - Africa - Islam
Papirologia
Pittura
Restauro - Conservazione
Scultura
Storia
Topografia - Scavi
Varie
Vicino Oriente
Collane e Riviste
Ricerca  
Ricerca Avanzata
Avvia ricerca
  L'ultima volontà. Giovanni Boccaccio, il
L'ultima volontà. Giovanni Boccaccio, il "Decameron" e il codice Hamilton 90.
Nocita Teresa

Anno di Edizione: 2014
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Collane:
Rilegatura: Brossura
Pagine: 102, 2 tav. f.t
Formato: 15 x 22 cm
 

Codice Prodotto: 00012592


 
Presto disponibile per l'acquisto
Consiglia ad un amico
Argomenti: architettura, erma, manoscritto, roma,
Abstract Autori / Curatori
Certaldo, 28 agosto 1373. Giovanni Boccaccio scrive all' amico Mainardo Cavalcanti, presentando la sua condizione di uomo ormai anziano e malato. Pochi mesi lo separano dalla morte, che sopraggiungerà il 21 dicembre 1375. La copia del Decameron redatta di suo pugno, il celebre ms. Hamilton 90, è sullo scrittoio. Volume inseparabile, a questo testimone l'autore affida l' ultima volontà letteraria.
Attraverso la riflessione sulle caratteristiche materiali dell' autografo i saggi di questo libro ricostruiscono un percorso guidato all' intelligenza del racconto. L' analisi della mise en page del manoscritto consente di enucleare precisi riferimenti per il lettore, relativi alla paragrafatura del testo e alla performance dell' opera. Boccaccio determina una modalità di fruizione privilegiata della raccolta di novelle e tenta di evidenziarla nella copiatura mediante espedienti formali, che si configurano come precise istruzioni di lettura.
L' intenzionalità autoriale viene perseguita anche nei contributi dedicati all' analisi dell' ordinamento narrativo della raccolta decameroniana. L' enucleazione di sequenze tematiche di novelle permette di scoprire un messaggio, che progettualmente si risolve nella fondazione di nuovo habitus comportamentale all' interno di una dimensione storica reale. Un moderno regime d' interrelazione, concepito come inveramento di una metamorfosi terrena, appare innescato nel Decameron dal rinnovamento della società, prodottosi dopo il flagello della peste. È questo il viatico che Giovanni Boccaccio ci lascia in eredità: una nuova etica sociale.
Indietro
Copyright © 2007-2013 L'Erma di Bretschneider, Tutti i diritti riservati
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Accesso area riservata
E-Mail
Password
Accedi
 
 
TYRRHENICA
Etudes sur la civilisation et la religion des Etrusques
Gerard Capdeville


VISUALIZZA DETTAGLI

CLICCA PER LA SOTTOSCRIZIONE
 
Arte Moderna e Contemporanea
Caterina Pazzi
caterina.pazzi@gmail.com
 
 
 
 
Informazioni
Dove siamo
Norme per gli autori
Pubblica Con Noi
Customer Service
Contattaci
Condizioni di vendita
Site Map
Account
Profilo
storico ordini
Newsletter
Premi L'Erma
Premio L'Erma per l'archeologia 2013
Premio L'Erma per l'arte 2013