Benvenuto nel nuovo sito de "L'Erma di Bretschneider". Per una migliore navigazione assicurati di utilizzare la versione aggiornata del tuo browser.
Per scaricare la versione aggiornata del browser preferito clicca uno dei seguenti link:
Hai bisogno di assistenza? Clicca qui
*no text defined* Academia.edu
CHECKOUT
Shopping Cart -
Subjects
Africa
Ancient Near East
Archaeology
Architecture
Art History
Decorative Arts
Egypt
Epigraphy
General Philology
Greek Philology
History
Iconography
Latin Philology
Law
Linguistic / Literature
Middle and far East / Africa / Islam
Mosaics
Mythology / Religion
Numismatics
Painting
Papyrology
Philosophy
Pottery
Restoration / Conservation
Sculpture
Topography / Excavations
Varie
Series and journals
Search  
Advanced search
Start search
  Architettura e antichitá a Napoli dal XV al XVIII secolo.
Architettura e antichitá a Napoli dal XV al XVIII secolo.
Colonne del tempio dei Dioscuri e la chiesa di San Paolo Maggiore (Le).
Lenzo Fulvio

Year: 2011
Edizione: L'ERMA di BRETSCHNEIDER
Series
ISBN: 978-88-8265-591-4
Binding: Rilegato
Pages: 360, 190 ill. B/N, 64 tav. f.t
Size: 17 x 24 cm
 

Product code: 00012454


Price€ 190,00
Qty  
Add to cart
Reccomand to a friend
Subjects: napoli, Dioscuri, tempio, Architettura, antichità, modena,
Abstract Table of contents Authors / Editors
Il volume indaga la relazione fra il tempio dei Dioscuri (I-II sec. d.C.) - l' edificio antico più importante di Napoli, ammirato e studiato dagli umanisti locali e da antiquari forestieri anche dopo il suo parziale crollo nel 1688 - e la chiesa di San Paolo Maggiore, sorta sulle rovine del tempio in epoca medievale e ricostruita dai chierici regolari teatini a partire dal secondo Cinquecento. La nuova chiesa fa propria l' aura storica del tempio esibendone in facciata il pronao marmoreo: si instaura così una stretta corrispondenza tra architettura e storia, nel quadro del problematico rapporto del cristianesimo con l' antichità, di cui i teatini si fanno consapevoli interpreti. La testimonianza degli studiosi dell' antico fra Quattro e Settecento e le cospicue fonti d' archivio che documentano i cantieri di ricostruzione della chiesa consentono di restituire le vicende esemplari di questo eccezionale monumento tra umanesimo e liturgia.


Fulvio Lenzo (1975) si è laureato e addottorato all' Università IUAV di Venezia. Ha pubblicato saggi su Filippo Juvarra (2003), Domenico Antonio Vaccaro (2005), Adolf Loos (2006), Andrea Palladio e Pirro Ligorio (2008), Domenico Rossi (2008), la cappella Spada in San Girolamo della Carità a Roma (2008), Ferdinando Sanfelice (2010), Bernardo Antonio Vittone (2010). Nel 2006 ha curato per i tipi Electa l' edizione italiana e l' aggiornamento di Anthony Blunt, Architettura barocca e rococò a Napoli, e nel 2008 ha collaborato con Giovanna Curcio al volume La città del Settecento, edito da Laterza.
From the Contents:
Ringraziamenti; Introduzione; 1. Il tempio dei Dioscuri e lo studio dell' antico a Napoli; 2. L'ordine dei chierici regolari teatini; 3. L' insula di San Paolo Maggiore; 4. La chiesa di San Paolo Maggiore; 5. Epilogo; Appendice documentaria: Premessa ai documenti; Appendice documentaria I: dal 1532 al 1538; Appendice documentaria II: dal 1576 al 1688; Appendice documentaria III: dal 1688 al 1774; Abbreviazioni; Fonti e Bibliografia; Elenco delle illustrazioni; Indici; Referenze iconografiche.
Back
Copyright ® 2007-2016 L'Erma di Bretschneider, All rights reserved
L'Erma di Bretschneider Spa - Via Cassiodoro, 11 - P.O.Box 6192 - 00193 ROMA (IT)-P.IVA 00980691000
Tel. +39.06.68.74.127 - Fax+39.06.68.74.129
Log in restricted area
e-Mail
Password
Log in
 
 
L'Erma award for Archeology 2016
 
L'Erma award for Art History 2016
 
 
 
 
Info
Where we are
Editorial Guidelines
Publish With Us
Customer Service
Contact Us
Sale Conditions
Site Map
Account
Profile
Order history
Newsletter
L'Erma Awards
L'Erma award for Archeology 2016
L'Erma award for Art History 2016